Raccontare il mondo sommerso attraverso immagini fotografiche è una delle attività più affascinanti che si possono fare in immersione, ogni scatto racchiude tutta l’emozione dell’esperienza subacquea e lo splendore da cui si è circondati. Noi di Cmas Diving Center siamo da sempre impegnati a sostenere la Fotografia subacquea, per questo siamo partner dei principali Concorsi Internazionali di Fotografia Subacquea che si svolgono in Italia, diamo spazio al linguaggio fotografico nella nostra area espositiva della Fiera della Subacquea Eudishow e abbiamo organizzando nel 2019 la Mostra Fotografica Subacquea “Sette Mari” nelle piscine SOGESE di Bologna con la fotografa Isabella Maffei.

Vogliamo farlo anche sul nostro sito proponendo una Photo Gallery virtuale inserita nell’ambito della Rassegna “Tuffati nell’Arte” di SOGESE. Ogni mese presenteremo un fotografo del mondo Cmas Diving Center e una selezione delle sue immagini più belle per mostrarvi quella incommensurabile espressione di bellezza che sia chiama Mare. A tutti loro va il nostro grazie.



ROBERTA FRANZOT

Roberta Franzot vive a Mossa, un piccolo paese vicino a Gorizia. Subacquea con brevetto CMAS di livello avanzato, fa parte del Circolo Subacqueo “Le Piume di Gorizia”.

Intraprende il percorso subacqueo quasi per caso, affascinata dalla bellissima esperienza delle due figlie che avevano iniziato a seguire un corso subacqueo. L’interesse per la fotografia subacquea nasce per Roberta come risposta al desiderio di condividere, con gli altri e con se stessa, l’esperienza emozionale vissuta durante le immersioni. La tenacia guida il suo percorso di avvicinamento alla fotografia subacquea e il desiderio di ampliare le sue conoscenze, la porta a confrontarsi con fotografi subacquei professionisti.

La fotografia subacquea negli anni diventa sempre più una sua grande passione, tradurre in immagini le emozioni di un’immersione lo considera un vero privilegio che vuole continuare a vivere e condividere con gli altri.

FABRIZIO POMPILIO

Fabrizio Pompilio Istruttore M3-CDC CMAS, si appassiona al mare fin da bambino, condividendo il suo amore con il padre e con gli amici di sempre, con i quali nel 1990 fonda il Circolo Ortona Sub.

Nel 1988 consegue il primo brevetto CMAS, e procede nella formazione subacquea, fino a diventare Istruttore CMAS M3. Oltre al suo grande impegno nell’organizzazione dell’attività del Circolo Ortona Sub, organizza e coordina viaggi e safari subacquei nelle destinazioni più belle del mondo viaggiando dal Mediterraneo, al Mar Rosso, dalle Maldive alle Filippine, dall’Indonesia alla Malesia. Durante questi viaggi si appassiona inizialmente alle riprese video, per poi passare alla fotografia subacquea naturalistica, partecipando anche Concorso nazionali di fotosub.

Dal 2006 fa parte dello Staff organizzativo del Concorso Internazionale di Fotografia subacquea “See in the Sea” Ortonamare, uno dei più importanti contest fotografici subacquei internazionali, organizzati in Italia.

CLAUDIO GIULIANINI

Claudio Giulianini Istruttore M3-CDC CMAS, nel 1971 arriva per la prima volta alla Fotografia Subacquea nelle limpide acque siciliane del mare di Linosa e nel giro di pochi anni, abbandonata definitivamente la pesca subacquea, si dedica esclusivamente alla Fotografia subacquea presentando le sue opere ai principali Concorsi Nazionali e Internazionali.

Successivamente dai primi anni ’90, in coppia con la moglie Marina decide di cimentarsi nelle gare nazionali di fotografia subacquea in estemporanea.  Ed è amore a prima vista, tanto che per i successivi 13 anni si qualificherà ininterrottamente sia ai Campionati Italiani individuali che ai Campionati Italiani di società.

Grazie all’esperienza acquisita, nel 2000 in collaborazione con Cmas Diving Center, pubblica il “Manuale di Fotografia Subacquea Analogica”. A seguire con l’avvento delle nuove tecnologie, nel 2003 pubblica il “Manuale CDC-CMAS di Fotografia Subacquea Digitale” di 1° e 2° livello.

Oggi abbandonate le competizioni, collabora attivamente alla gestione dei corsi base e avanzati di Fotografia Subacquea e all’interno di Cmas Diving Center è il Referente del settore.